Sicilia

Sicilia 16/06/2023

Puntata speciale di Sicilia: "Addio Silvio".Berlusconi, l'uomo che ha segnato la storia del nostro Paese negli ultimi 30 anni.

Sicilia 01/03/2024

Dopo l’esproprio della Regione Siciliana quale sarà il futuro della Fornace Penna a Scicli, la famosa “Mannara” del Commissario Montalbano? La strage familiare di Altavilla Milicia ha anche aperto uno scorcio nel mondo sommerso del fanatismo religioso tra sette, esorcismi, santoni e millantatori. “Uomini e cani”, reportage nelle scuole di addestramento per capire il rapporto con i nostri amici a quattro zampe. La Sicilia al centro dell’esercitazione della NATO “Dynamic Manta 2024” che quest’anno è partita in un contesto geopolitico gravissimo.

Sicilia 23/02/2024

“Il Punto sul Ponte” (sullo Stretto di Messina) alla luce delle tante novità e polemiche di questi ultimi giorni nel reportage di Emiliano Di Rosa; al Porto di Pozzallo per seguire le operazioni di sbarco di una grande nave mercantile e vedere i problemi che arrivano dal canale di Suez per il traffico cargo; “Il Texas di Sicilia” la seconda parte e il reportage completo sulla storia del petrolio a Ragusa con le immagini dell’Archivio di Stato e il nostro breve viaggio nello stabilimento Enimed.

Sicilia 16/02/2024

La copertina è “Una rondine a Sanremo” poi la cronaca nera delle ultime settimane con i reportage sullo stupro di gruppo di Catania di Bruno Capanna e sulla strage familiare ad Altavilla Milicia di Emiliano Di Rosa. Le ombre di fanatismo religioso, delirio collettiva e satanismo che aleggiano su quest’ultima vicenda ci fanno riproporre il reportage “l’Esorcista”. Infine “Liberty non deve morire”: il viaggio a Palermo è di Piero Messina tra cultura, monumenti, abbandono e proposte di legge.

Sicilia 09/02/2024

La copertina è per i lavori da poco cominciati sul tratto Modica-Pozzallo dell'autostrada Siracusa-Gela, tratto inaugurato appena due mesi fa. Poi alcuni tra i servizi più visti delle ultime puntate: la mafia vecchia e nuova, l'Intelligenza Artificiale, la crisi agrumicola.

Sicilia 02/02/2024

I mutui a tasso variabile schizzati alle stelle: ne parliamo in studio con il consulente del debito Giuseppe Valvo. Anche la mafia usa i social per suggestionare giovani e giovanissimi. Il Texas di Sicilia, la storia del petrolio a Ragusa. I preparativi per la festa di Sant’Agata a Catania e l’iter per l’inserimento nel patrimonio UNESCO. Aeroporto di Comiso: “nun c’è nuddu”.

Sicilia 26/01/2024

“Bang Bang”: porto d’armi e legittima difesa, reportage da Catania di Bruno Capanna. La siccità, i problemi alla rete idrica e la carenza d’acqua nel reportage “Acqua e Sale” da Trapani. L’onda verde, la protesta del mondo agricolo siciliano e “Le arancine” parte seconda. L’ultima puntata del nostro approfondimento su Matteo Messina Denaro ad un anno dalla cattura e infine la Giornata della Memoria.

Sicilia 19/01/2024

Da Palermo il reportage di Piero Messina sull’emergenza spazzatura che ha fatto di nuovo del capoluogo siciliano una città “brutta, sporca e cattiva”. “Quel che resta del boss” ad un anno dalla cattura di Matteo Messina Denaro e quattro mesi dopo la sua morte. Dal catanese i reportage di Bruno Capanna sulla crisi agrumicola e su cosa è stato fatto (e non è stato fatto) nei comuni etnei che subirono il terremoto del 2018. Da Gela c’è “l’ora glaciale” nelle scuole dove non funzionano i riscaldamenti.

Sicilia 12/01/2024

Intelligenza Artificiale, le opportunità e i rischi sotto ogni aspetto (politico, economico, culturale, etico) con il reportage di Emiliano Di Rosa e l’intervento in studio del prof. Giovanni Maria Farinella. “Palermo violenta” con la cronaca e le interviste di Piero Messina. “Estate infernale”: gli incendi che devastarono la Sicilia lo scorso mese di luglio e i mancati (finora) risarcimenti. “Soccorso al pronto Soccorso”: il nostro viaggio nelle strutture sanitarie messe sotto pressione dai virus influenzali.

Sicilia 05/01/2024

La storia, lo spirito e l’autentico significato del presepe e il Cantico delle Creature” e la figura di San Francesco d’Assisi che per primo rappresentò la natività nel XIII secolo. Da Palermo reportage sulla proroga alle concessioni dei balneari. Da Gela gli “scarti del bonus” che devastano e inquinano le campagne e le coltivazioni. Candido ovvero un sogno fatto in Sicilia: nota semiseria sul 2024 in Sicilia. Il ricordo di Pippo Fava.


    E’ facile contattarci, compila questo modulo

    Accetto i termini e condizioni