Catania

Dalla Calabria a Catania con 4 chili di cocaina, due arresti VIDEO

La cocaina è stata sequestrata e i due individui sono stati accusati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

di Redazione -

Due individui, un 25enne e una 30enne provenienti da Marina di Gioiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, sono stati arrestati dai carabinieri mentre viaggiavano da Calabria a Catania con quasi quattro chili di cocaina a bordo della loro Fiat Panda. La droga, nascosta in un doppiofondo dietro a un pannello in plastica nel portellone posteriore dell’auto, avrebbe fruttato circa trecentomila euro.

L’arresto è avvenuto grazie all’intervento del Nucleo Operativo della Compagnia Piazza Dante di Catania

I carabinieri hanno notato la coppia in uno slargo vicino a via Galermo, dove stavano interagendo con dieci giovani a bordo di cinque moto. Bloccando l’auto, i militari hanno interrogato la coppia, che non è riuscita a fornire spiegazioni convincenti sulla loro presenza a Catania. Durante la perquisizione dell’auto, noleggiata da un compaesano della coppia con precedenti di polizia, è emersa la presenza della cocaina nascosta nel portellone posteriore. Il 25enne, indossando un giaccone, è stato trovato in possesso di 1.445 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. La cocaina è stata sequestrata e i due individui sono stati accusati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Successivamente, sono stati condotti nel carcere Piazza Lanza di Catania.