Cronaca

Pensioni di invalità, 113 indagati a Trapani

di Sergio Randazzo -

Centotredici persone sono indagate con l’accusa di truffa nell’inchiesta che ha al centro un sistema volto ad ottenere false pensioni di invalidità. Ieri i pm della Procura di Trapani, Francesca Urbani e Sara Morri, hanno emesso l’avviso di conclusione delle indagine. Un centinaio gli episodi contestati. Tra gli indagati l’ex deputato regionale Giovanni Lo Sciuto e Rosario Orlando, ex responsabile del Centro medicina legale dell’Inps


Torna alle notizie in home