Attualità

Bere vino fa bene o male?

Si accende il dibattito dopo le dichirazioni dell'immunologa Antonella Viola

di Leuccio Emmolo -

L’immunologa Antonella Viola sconfessa il vecchio adagio secondo il quale un bicchiere di vino a tavola “fa bene al cuore”, e infiamma il dibattito. Il commento della ricercatrice riguardo all’equiparazione in Irlanda dell’alcol alle sigarette, con il via libera da parte dell’Ue, ha fatto scalpore: “Chi beve ha il cervello più piccolo”, ha dichiarato la docente dell’Università di Padova, scatenando le reazioni sul web.  Noi siamo andati in giro a sentire la gente.


Torna alle notizie in home