Cronaca

Matteo Messina Denaro, nuovi colpi di scena

Convalidato l'arresto al suo autista, sequestrata una casa alla madre del prestanome

di Emiliano Di Rosa -

Benchè abbia negato di conoscere il boss, per Giovanni Luppino, l’autista che aveva accompagnato Matteo Messina Denaro alla clinica Maddalena di Palermo, è stato convalidato l’arresto. Sequestrata anche una casa di proprietà della madre di Andrea Bonafede, il prestanome del super latitante, almeno in quest’ultimo periodo. Il servizio


Torna alle notizie in home