Agrigento

Neonata maltrattata, sospesa la potestà ai genitori

La polizia di Agrigento ha eseguito la misura cautelare

di Redazione -

Tentato omicidio, lesioni e maltrattamenti in famiglia. E’ per queste ipotesi di reato che è stata disposta, la misura cautelare interdittiva della sospensione della responsabilità genitoriale delle figlie minori. Una misura notificata, dai poliziotti della Squadra Mobile, a due giovani coniugi gravemente indiziati, in concorso tra loro.


Torna alle notizie in home