Cronaca

Arrestato pusher a Niscemi, spacciava hashish e marijuana

Il Gip ha convalidato l’arresto ed ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari

di Sergio Randazzo -

Durante un controllo

I Carabinieri di Niscemi, hanno arrestato un 26 enne niscemese. Durante l’operazione di servizio finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane è stato trovato in possesso di oltre 250 grammi di droga, hashish e marijuana. Sono stati posti sotto sequestro anche un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento e del denaro in contante ritenuto provento illecito dell’attività di spaccio. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Gela, l’indagato è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa delle successive determinazioni dell’Autorità Giudiziaria. Nella mattina del 20 gennaio il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Gela ha convalidato l’arresto ed ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari.


Torna alle notizie in home